Navigation Menu+

About me

Posted by

About me

Sono nata a Vienna nel mezzo di una bella estate del lontano 1964. La mia passione per il movimento è nata praticamente insieme a me. Da piccola pratico per 10 anni ginnastica artistica a livello agonistico. Crescendo l’orizonte si allarga e guardando mi in giro il terreno dello sport diventa stretto e monocolore. Nasce l’esigenza per un’espressione poetica che riesce a trasmettere contenuti, pensieri, emozioni. Scelgo la danza. Dal 1982 al 1985 studio danza contemporanea presso il Conservatorio di Vienna conseguendo il Diploma di Stato in „Pedagogia della Danza Moderna, Metodo Chladek®”. Nel 1985 si realizza il primo di tanti sogni. Vengo chiamata a entrare nella compagnia di teatrodanza „Tanztheater Homunculus“ a Vienna e partecipo a numerosi spettacoli premiati dal ministero austriaco “Bundesministerium für Unterricht und Kunst”, che vengono presentati in Austria, Germania, Italia e Francia.

Nello stesso periodo inizio a insegnare come docente al Conservatorio di Vienna nella sezione di Pedagogia della Danza Moderna, collaboro con il ministero austriaco “Bundesministerium für Unterricht und Kunst”, coordinando progetti artistici e formativi nell’ambito scolastico e fondo insieme ad altri membri della compagnia “Das Studio” un centro dedicato alla ricerca e divulgazione di nuove modalità espressive nell’ambito della danza contemporanea.

Nel 1990 realizzo il secondo sogno: strappo le radici, attraverso le alpi  e mi ripianto a Milano. Bella l’Italia! Ma per l’arte qui il terreno si presenta più arido. Non mi arrendo. Anzì. Le sfide sono il pane della gioventù.  Realizzo la mia prima coreografia individuale „strano straniero estraneo”. Da lì ad oggi creo oltre 40 produzioni teatrali, di danza contemporanea e teatrodanza, performance e spettacoli per e con bambini in italiane e all‘estero. Nel 1999 inizia la collaborazione con la pianista H. Wiesner e altri musicisti e compositori di musica classica e contemporanea nella ricerca sull’improvvisazione come disciplina artistica.

Accanto alla ricerca artistica diventa sempre più consistente l’attività d’insegnamento. Una combinazione perfetta di nutrimento reciproco. Conduco corsi e seminari per bambini e adulti di danza contemporanea, teatrodanza, acrobatica, giocodanza, danza espressiva all’interno di strutture pubbliche e private.

Un’infortunio nel 2000 durante una prova di danza mi porta a cercare strategie e tecniche di movimento che cautelano maggiormente la salute e il benessere del proprio corpo. Completo la mia formazione con un diploma di Pilates matwork nel 2006 e un diploma di Metodo Franklin® nel 2007 (1.livello), 2009 (2.livello), 2012 (3.livello)

Per vedere meglio e comprendere almeno alcune connessioni importanti della vita e soprattutto per imparare di porre la domanda giusta nel momento giusto studio filosofia e mi laureo nel 2011 con la tesi “L’utopia dell’arte come strumento educativo” presso l’Università Statale di Milano (108/110). La sfida non è solo il pane della gioventù.

Nel 2013 realizzo un grande sogno. Fondo l’associazione sportiva Area B e apro Le Officine Morghen, uno spazio dedicato al movimento per il benessere e come espressione artistica.

E quando non lavoro ….. suono il pianoforte, leggo, ammiro le mie amate orchidee, guardo il mare, esploro insieme al mio compagno i mercatini dell’usato, ascolto le fusa della mia gatta e mi chiedo cos’altro di bello e utile potrei fare su questo pianeta.